Impianti di verniciatura di superfici metalliche

Gli mpianti di verniciatura a polvere sono utilizzabili in tutte le superfici metalliche.

Sono ad impatto ambientale pressoché nullo grazie al nostro sistema di contenimento del calore e al totale recupero delle poveri che non aderiscono alla superficie del pezzo.

La verniciatura a liquido si rivolge all'industria ove sia richiesto un altissimo grado di finitura e di lucentezza del prodotto finito. Questa tipologia di impianti di verniciatura debbono essere realizzati con estrema accuratezza, onde evitare  che polveri o altre impurità possano penetrare all'interno dell'impianto e compremettere la qualità finale del manufatto.

Gli impianti di verniciatura con vernici all'acqua sono piuttosto simili agli impianti di verniciatura con base a solvente dai quali differiscono essenzialmente per la scelta delle portate di aereazione, dal tipo di abbattimento e, dote estrememente importante, dall'impatto ambientale il quale, nel caso degli impianti con vernici a base acquosa, risulta notevolmente più basso in quanto non si verifica , se non in modo del tutto marginale, l'emanazione di SOV in fase di applicazione ed essiccazione.

Gli impianti di verniciatura con il sistema cataforesi permettono di applicare le vernici tramite elettrodeposizione, un metodo innovativo e dal basso impatto ambientale. Cataforesi e anforesi sono due metodi sostanziamente identici ma differenziano fra loro per la polarità applicata al processo.

La cataforesi e l' anaforesi sono sistemi applicativi tramite elettrodeposizione e rappresentano uno fra dei metodi di verniciatura più innovativi ed a più basso impatto ambientale. Anforesi e cataforesi sono due metodi sono sostanziamente identici ma differenziano fra loro per la polarità applicata al processo.